OIKOS SCRL

  /  News   /  CORONAVIRUS : COMUNICAZIONE URGENTE ATTIVITA’ RISTORAZIONE, BAR, GELATERIE, PASTICCERIE, ECC.

CORONAVIRUS : COMUNICAZIONE URGENTE ATTIVITA’ RISTORAZIONE, BAR, GELATERIE, PASTICCERIE, ECC.

L’ordinanza regionale del 10 marzo ha integrato i provvedimenti assunti dal Governo, estendendo ulteriormente alcune limitazioni sul territorio dell’Emilia Romagna.
In particolare: “le disposizioni di cui all’art. 1 comma 1 lettera n) del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’8 marzo 2020 di seguito riportato:
 n) sono consentite le attivita’ di ristorazione e bar dalle 6.00 alle 18.00, con obbligo, a carico del gestore, di predisporre le condizioni per garantire la possibilita’ del rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro di cui all’allegato 1 lettera d), con sanzione della sospensione dell’attivita’ in caso di violazione;
Si estendono a tutte le attività che prevedono la somministrazione ed il consumo sul posto e quelle che prevedono l’asporto (compresi preparazione di pasti da portar via “take-away” quali a titolo d’esempio rosticcerie, friggitorie, gelaterie, pasticcerie, pizzerie al taglio che non dispongono di posti a sedere).
Inoltre, tutte queste attività, i bar e i ristoranti dovranno osservare la chiusura al pubblico per l’intera giornata nei giorni festivi e prefestivi. Per tutte queste attività è comunque sempre consentito, nel rispetto delle norme vigenti in materia, il servizio di consegna presso il domicilio o la residenza del cliente, con la prescrizione per chi organizza l’attività di consegna a domicilio – lo stesso esercente ovvero una cd. piattaforma – di evitare che il momento della consegna preveda contatti personali”.
Tali disposizioni producono effetto a far data 11/03/2020.

Per maggior chiarezza di seguito i link per scaricare l’Ordinanza Regionale 10 marzo 2020 e DPCM 8 marzo 2020:

ORDINANZA REGIONALE 10/03/2020
DPCM 8 MARZO 2020